Durante il secondo INNOtalk abbiamo conosciuto Matteo Fabbrini, founder di Maikii, Foodacers, Exclama e Tribe.

Matteo ha 36 anni è alto e moro, si presenta in camicia bianca, jeans e sneakers della nike.

10 anni fa, sebbene potesse continuare a lavorare per la società dei suoi genitori, ha preferito iniziare una nuova strada e in pochi anni ha aperto ben 4 aziende tutte operative sul mercato!

Durante l’evento ci ha raccontato come funzionano le sue aziende, i modelli di business, i punti di forza e di debolezza… ma in particolare ci ha raccontato di come riesce a gestire quattro aziende contemporaneamente!

Il segreto a quanto pare sono le persone: a volte i soci, a volte i collaboratori, con cui confrontarsi apertamente e con cui trasformare gli errori (tanti) in buone opportunità.

Ovviamente nulla può essere preso sottogamba: va studiato il mercato, i concorrenti, definito un target. Secondo Matteo anche la tenacia è fondamentale: sbagliare è normale, ma solo imparando dai propri errori si può migliorare e approcciarsi correttamente al mercato.

Bisogna trattare al meglio le persone con cui si lavora, ridurre i costi e utilizzare i mezzi digital il più possibile.

Ci ha confidato poi che vorrebbe aprire tante altre società ma non avrebbe il giusto tempo da dedicare alla crescita delle altre 4 che, ad oggi, hanno un carattere internazionale ma sono completamente diverse l’una dall’altra.

Un aperitivo di un’ora che si è trasformato in una chiacchierata di tre ore con tante domande e casi aziendali!